ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALIANA
per la Tutela delle Tradizioni Venatorie e per il Collezionismo
(Associazione Apartitica senza fini di lucro e indipendente dalle Associazioni Venatorie.)
Home ] PRESENTAZIONE ] [ FONDAZIONE ] SEDE ] STATUTO ] MODALITA' DI ISCRIZIONE ] SOCI ORDINARI ] SOCI ONORARI ] CARICHE SOCIALI ] FIDUCIARI Regionali ] COMMISSIONI ] CONTATTI ] LINK ]

PUBBLICAZIONI ] RARITA' COLLEZIONISTICHE ] ULTIMI RITROVAMENTI ] ANNUNCI ] EVENTI ] NOTIZIE UTILI ] L'ANGOLO del SOCIO ] MUSICA di CACCIA ] FOTO ]

 
FONDAZIONE
Ultimo aggiornamento : 25/05/2013
     
 

 L'Associazione e' stata costituita, il giorno DICIASSETTE  del mese di FEBBRAIO, dell'anno 2011,  in JESI (AN), presso lo studio notarile dell' Avv. Giuseppina Recchia, con atto REP. n. 13778 registrato in Senigallia il 24 febbraio 2011 al n° 506 Serie 1T.

Alla Stipula dell'atto erano presenti i sigg.: GABRIELLI MAURIZIO (AN),  PESENTI ROMANO (MI),  BONOMO FRANCESCO (RI),  BRACCHETTI FEDERICA (PU),  GOGGI ANTONIO (AL). i quali hanno fondato, questa associazione culturale, senza fini di lucro e indipendente dalle associazioni venatorie,  denominata:“ASSOCIAZIONE CULTURALE ITALIANA per la TUTELA delle TRADIZIONI VENATORIE e per il COLLEZIONISMO”  con sede legale in JESI (AN)  via I°MAGGIO, 3

 
     
   
 

nella foto, da sinistra a destra: Bracchetti Federica, Bonomo Francesco, Gabrielli Maurizio, Avv. Recchia Giuseppina (NOTAIO), Goggi Antonio e Pesenti Romano

 
     
 

Alla nascita di questa associazione, anche se non intervenuti all'atto pubblico presso il Notaio, hanno collaborato attivamente anche i sigg.: Cav. PUCCIONI CESARE (FI),  Avv.TAURINO ANTONIO (LE),  PIERI ALDO (FI), BRACCIANI GIORGIO (TO), SGARZI BRUNO (BO), Dott. PALMIERI VLADIMIRO (PG),  BATTISTELLA MARCO (TV),  Geom. FONTANELLA GIORGIO (CR),  LOVESIO CLAUDIO (SV),  FRESE PASQUALE (CE),   Geom. MARCHIORI LEONILDO (VI).

 

     
 
copyryght © Associazione Culturale Italiana Per la Tutela delle Tradizioni Venatorie e per il Collezionismo  -  Tutti i diritti riservati 
webmaster: Cesare Tiberi